Uomo o donna? Gender fluid!

 

 

Sostengo che esista solo il profumo unisex. L’odore che dichiara la sua identità sessuale, è un’invenzione sociale, che oggi torna comoda agli industriali del profumo. Le mie essenze sono per tutti quelli che le amano.
Bruno Acampora, intervista rilasciata al Magazine Monsieur, 2005.

 

 

Non è semplicemente un trend. Il mondo di oggi è gender fluid, un luogo dove l’identità di genere è meno definita rispetto al passato e non ci sono più distinzioni tra profumo per uomo e profumo per donna.

Questo perché si è costantemente alla ricerca della propria identità e in perenne viaggio per scoprirne l'intima essenza. Il profumo, spesso non solo oggetto del desidero ma desiderio esso stesso, deve essere interscambiabile tra lui e lei.

D'altronde l’arte della profumeria nasce senza prefissarsi nessuna distinzione di genere. Le prime formule olfattive vennero composte dagli antichi egizi, che di certo non realizzarono aromi pensati specificatamente per un pubblico maschile oppure femminile. I loro profumi non erano nient’altro che un modo per entrare in contatto con il divino.

I primi a rendere terreno il gesto del profumarsi per vanità o semplice cura della persona furono qualche secolo dopo gli antichi romani. Anche loro però non facevano alcuna distinzione tra profumi per uomo e profumi per donna.

Persino le acque di colonia del XVII secolo erano no gender: si trattava infatti di acque profumate che venivano utilizzate anche per motivi igienici e di salute.

Bruno Acampora Profumi Uomo del Muschio

È chiaro dunque che incasellare i profumi all’interno di schemi olfattivi con distinzione di genere non solo è obsoleto ma significa anche non percepire i cambiamenti in atto nella realtà.

Fare una distinzione dicendo banalmente che i profumi legnosi sono più adatti al pubblico maschile, quelli floreali per il pubblico femminile mentre i profumi agrumati sono unisex non è corretto.

All’interno della profumeria artistica e di nicchia le composizioni sono arricchite da combinazioni ricche e stimolanti che rendono la maggior parte delle essenze dichiaratamente unisex.

È per questo che il nostro Muscil profumo muschiato più sensuale al mondo – è perfettamente bilanciato e adatto a tutti.

Lasciare alle spalle le vecchie etichette per esplorare il mondo sulle tracce del costante mutamento è da sempre uno dei lietmotiv di Acampora Profumi e di tutte le sue 19 essenze.